Comitato di Certificazione

Articolo 12 Statuto ECEPA

1. Il Comitato di Certificazione supervisiona l'attività di certificazione dell'Ente. Qualora la complessità e la differenziazione lo rendessero necessario, possono essere nominati più Comitati di certificazione operanti ognuno per specifico schema di certificazione (es. certificazione di prodotto, ecc.).

2. Il Comitato di Certificazione è costituito da un numero massimo di 11 componenti, Presidente e Vicepresidente compresi.

3. Il Comitato è nominato dal Consiglio Direttivo e resta in carica tre anni, quanto il Consiglio Direttivo stesso.

4. I componenti del Comitato sono scelti, nel rispetto del principio della rappresentanza paritetica delle diverse componenti, tra gli appartenenti alle seguenti categorie:

• rappresentanti dei Produttori,

• rappresentanti dei Trasformatori,

• rappresentanti degli Utilizzatori e Consumatori,

• rappresentanti degli Istituti Scientifici e Universitari,

• Enti di controllo e sorveglianza,

• altri Enti culturali che operano nelle discipline proprie del Comitato di Certificazione.

5. Partecipa alle riunioni del Comitato di Certificazione il Direttore della Qualità, senza diritto di voto. Le riunioni di Comitato sono validamente costituite con la presenza delle parti interessate.

6. Compete al Comitato:

a) ratificare la documentazione che l'Ente di Certificazione utilizza per l'attività di certificazione ed, in particolare, approvare il programma e le procedure dei controlli e delle verifiche di conformità ai disciplinari, delle formalità per la certificazione e di tutte le conseguenti procedure operative di competenza dell'Istituto;

b) ratificare la conformità dell’operato dell'Ente di Certificazione nell'attività di competenza. Nell'espletamento di questa funzione il Comitato può formulare raccomandazioni finalizzate al miglioramento dell'operatività dell'Ente;

c) ratificare le nomine degli esperti delle Commissioni Tecniche effettuate dal Direttore della Qualità ai sensi dell'art. 15.

d) recepire e ratificare le strategie e le politiche definite dal Consiglio Direttivo, coinvolgendo tutte le parti interessate.

e) garantire l’imparzialità delle parti rappresentate, nell’ambito dell’attività di certificazione svolta da ECEPA.

7. Per ogni riunione del Comitato viene redatto un verbale sottoscritto dal Presidente o dal Vicepresidente del Comitato, dal Direttore della Qualità e dal Segretario. Quest'ultimo è nominato prima dell’inizio di ogni adunanza, dal Comitato, su proposta del Presidente.

8. Le delibere sono il risultato delle decisioni prese in accordo fra tutte le componenti rappresentate per quello schema di certificazione.

 

Comitato di Certificazione

farmacias que venden cialis en argentina costo cialis in svizzera cialis next day delivery uk